Il sonno ha fatto soldi

il sonno ha fatto soldi

E avere dipendenti lucidi e rilassati è un vantaggio anche per le aziende. Per molti è un pensiero costante, perché ci piacerebbe dedicargli più tempo.

il sonno ha fatto soldi

Eppure quasi mai pensiamo al sonno come a un fattore economico fondamentale, al pari delle ore dedicate al lavoro. Quello che sappiamo oggi è che chi dorme di più e meglio, tende a essere meno soggetto allo stress lavorativo, ovviamente, ma anche più produttivo.

il sonno ha fatto soldi

E soprattutto meglio pagato. I ricercatori Matthew Gibson e Jeffrey Shrader hanno deciso di misurare il rapporto tra reddito e ore di sonno utilizzando i differenti fusi orari degli Stati Uniti.

Numeri da prendere con le pinze, ma indicativi.

il sonno ha fatto soldi

Quanto dormono i manager di successo Del resto, le abitudini di una serie di personaggi di successo dimostrano che dormire poco non è garanzia di successo.

Sergio Marchionne, amministratore delegato di FCA, riposa appena 4 ore, è vero.

il sonno ha fatto soldi

La stanza della pennichella Non è detto, peraltro, che si debba dormire solo di notte. Mentre Google ha fatto installare delle poltrone speciali.

Attendiamo speranzosi che altre società si adeguino: se serve a farci lavorare meglio, loro ne potrebbero beneficiare tanto quanto noi, se non di più.

il sonno ha fatto soldi

Potresti essere interessato